Le barrette proteiche se di qualità, possono essere gustose e in grado di fornire in modo rapido i nutrienti per recuperare dopo l’allenamento. I benefici di utilizzare ogni tanto delle barrette per il tuo rifornimento sicuramente esistono, è il caso però di saperne di più su cosa offrono le diverse barrette e come si comportano rispetto ai veri alimenti ricchi di proteine.

Le Barrette Proteiche Dopo Allenamento Fanno Bene?

Barrette proteiche in primo piano su sfondo bianco.

I benefici di una barretta

Non tutti gli sportivi che si allenano, sono preoccupati del peso; probabilmente perché sono già in forma; ma per chi vuole saperlo, una barretta proteica post esercizio non causa nessun danno. Potrebbe addirittura essere di aiuto. Le barrette prodotte con elevate quantità di proteine ​​possono aiutare a diminuire l’ apporto calorico totale . Riescono a mantenere alto il livello di sazietà e a far perdere peso discretamente. Le proteine ​​sono più sazianti dei carboidrati o dei grassi.

Quindi, se ogni tanto ti scappa di mangiare una barretta proteica, potresti abbassare i livelli di zucchero nel sangue, soprattutto se la barretta è ricca di fibre . Come parte di una dieta dimagrante seguita da esperti, una barretta proteica può anche sostituire il pasto; potrebbe farti risparmiare centinaia di calorie al giorno.

Più massa muscolare

Ci sono prove che dicono che mangiare barrette proteiche può stimolare la crescita muscolare in concomitanza con l’allenamento coi pesi. In uno studio pubblicato su “Nutrition Journal” nel 2004 [ 1 ], i soggetti che hanno mangiato barrette proteiche quotidianamente e hanno partecipato a un allenamento di forza in un periodo di nove settimane hanno guadagnato massa muscolare magra; i soggetti che si sono allenati senza barrette proteiche, no. I benefici si riscontravano sia in soggetti che mangiavano barrette di soia, sia in chi assumeva barrette con siero di latte . Questo indica come la fonte specifica di proteine ​​in questi snack non sia poi così importante. Secondo la National Strength and Conditioning Association, assumere proteine ​​post-allenamento permette l’aumento di massa muscolare; riduce il dolore;  accelera il recupero muscolare post-workout.

Qual è la barretta ideale?

Gli ingredienti delle barrette proteiche possono variare molto anche nella qualità dei valori nutrizionali. Conviene sempre fare delle prove per trovare quelle che sono più salutari per le proprie esigenze e vadano bene ai propri gusti. In linea di massima è meglio acquistare ( qui un esempio valido ) una barretta con almeno 15 grammi di proteine ​​e diversi grammi di carboidrati complessi e fibre. Idealmente, la barretta dovrebbe contenere meno zucchero possibile e nessun grasso trans. I nutrizionisti raccomandano una barretta di circa 150 calorie se usata come spuntino proteico e una protein-bar che contenga circa 300 calorie se dev’essere un sostitutivo di un pasto.

Svantaggi e controindicazioni

Le barrette proteiche con molti zuccheri e grassi malsani possono causare più danni che benefici per il tuo livello di forma fisica. E’ dimostrato che rimpinzarsi di questi prodotti aumenta il rischio di colesterolo alto, malattie cardiache, aumento di peso e altri problemi per la salute. La maggior parte delle barrette proteiche non sono un insieme di ingredienti naturali; maggior valore nutrizionale puoi trovarlo invece negli alimenti genuini e integrali. Per integrali intendo un alimento vero e proprio con qualità nutrizionali superiori.
Anche una barretta energetica fai da te  può essere una sana alternativa. Prima di aggiungere barrette al tuo regime dietetico, sfrutta l’infinità di alimenti proteici sani che la natura ci offre. E se proprio vuoi usarle per raggiungere il tuo peso forma, consulta prima un dietologo.

Le Barrette Proteiche Dopo Allenamento Fanno Bene?
5 (100%) 6 votes

Le persone stanno anche leggendo