Il saccarosio, il glucosio e il fruttosio sono carboidrati importanti. Vengono comunemente definiti come zuccheri semplici. Lo zucchero si trova naturalmente negli alimenti integrali ma spesso è aggiunto agli alimenti trasformati per addolcirli e insaporirli. Anche se la lingua percepisce il dolce senza distinguere tra questi zuccheri, il tuo corpo può sentire la differenza. Tutti e tre forniscono la stessa energia per grammo, sebbene siano utilizzati e trasformati in modo diverso dal corpo.

Qual è la differenza tra saccarosio, glucosio & fruttosio?

Canne da zucchero in primo piano con zollette e zucchero semolato.

Struttura

I carboidrati semplici sono classificati come monosaccaridi e disaccaridi. I monosaccaridi sono le unità di carboidrati più semplici e basilari; costituiti da una sola unità di zucchero. Il glucosio e il fruttosio sono monosaccaridi e sono gli elementi che compongono il saccarosio, un disaccaride. I disaccaridi quindi sono due molecole di zucchero collegate. Si ottengono quando si uniscono due monosaccaridi e viene rimossa una molecola di acqua grazie a una reazione di disidratazione.

Glucosio

Il glucosio è il monosaccaride più importante. D’altronde è la fonte di energia preferita dal corpo. Il glucosio è anche chiamato glucosio ematico o zucchero nel sangue, poiché circola nel sangue e fa affidamento sugli enzimi glucochinasi o esochinasi; questi intervengono nelle fasi iniziali del metabolismo degli zuccheri (glicolisi). La maggior parte dei carboidrati che mangi, vengono trasformati dal corpo in glucosio, sia per essere usato per un’immediata energia che per essere immagazzinato nelle cellule muscolari o nel fegato come glicogeno per un uso successivo. A differenza che per il fruttosio, l’insulina viene secreta principalmente in risposta a elevate concentrazioni ematiche di glucosio; inoltre l’insulina facilita l’ingresso del glucosio nelle cellule.

Fruttosio

Il fruttosio è uno zucchero che si trova naturalmente in molta frutta e verdura ; è usato come zucchero aggiunto in varie bevande analcoliche, gasate e succhi di frutta. Tuttavia, è molto diverso dagli altri zuccheri perché ha una diversa via metabolica e non è la fonte di energia preferita per i muscoli o il cervello. Il fruttosio viene metabolizzato solo nel fegato e viene metabolizzato grazie alla carbochinasi. È anche più lipogenico, o grasso, del glucosio. A differenza del glucosio, non provoca il rilascio di insulina e non stimola la produzione di leptina , ormone chiave che regola l’introito energetico e la spesa. Questi fattori sono tra i motivi per cui la preoccupazione per quel che riguarda l’assunzione cronica di alti livelli di fruttosio dietetico, è molto alta. E’ un monosaccaride che sembra comportarsi più come grasso nel corpo che come gli altri carboidrati.

Saccarosio

Il saccarosio è conosciuto come zucchero da tavola. Viene prodotto dalla canna da zucchero o dalle barbabietole da zucchero. Anche la frutta e la verdura contengono naturalmente saccarosio. Quando si consuma saccarosio, l’enzima beta-fruttosidasi separa il saccarosio nelle sue singole unità zuccherine di glucosio e fruttosio. Entrambi gli zuccheri vengono quindi assorbiti dai loro specifici meccanismi di trasporto. Il corpo risponde al contenuto di glucosio del pasto nel modo consueto; ma anche l’assorbimento del fruttosio si verifica nello stesso tempo. Il corpo utilizzerà il glucosio come principale fonte di energia e l’eccesso di energia che deriva dal fruttosio, se non necessaria, sarà riversato nella sintesi dei grassi. Questa sintesi viene stimolata dall’insulina rilasciata in risposta al glucosio.

Qual è la Differenza Tra Saccarosio, Glucosio & Fruttosio?
5 (100%) 6 votes

Commenta con Facebook