Una mela al giorno leva il medico di torno! Ma quante calorie, ci sono in una mela esattamente? E quando si decide di prenderla a morsi  è davvero uno spuntino sano? Gli esperti dicono di sì.

Le mele sono il secondo frutto più consumato, dopo le banane. Perché? Semplicemente perché sono economiche, portabili, sane e deliziose.

Quante Calorie In Una Mela?

La mela può essere considerata uno spuntino ricco di nutrienti, con poche calorie e saziante.

Quante calorie ci sono in una mela?

Per ciò che riguarda le calorie, ne troverai 95 in una mela media, secondo l’ USDA . Ma il frutto contiene tanti altri elementi di grande interesse nutrizionale. Basta controllare i dati dell’USDA per un frutto di media grandezza con la buccia:

  • Calorie: 95;
  • Grassi: 0 g;
  • Carboidrati: 25 g;
  • Zuccheri: 19 g;
  • Fibra: 4 g;
  • Proteine: 0 g.

Non ti dovresti allarmare per il quantitativo di zuccheri che noti, infatti devi considerare che: lo zucchero che si assume da una mela non è lo stesso, diciamo per fare un esempio, dei 27 grammi di zucchero che assumeresti bevendo 250 ml di bibita di cola.

Nella mela è presenta una gran quantità di fibra alimentare . La fibra è un modo naturale di controllare i livelli di zucchero nel sangue, motivo per cui inserire sempre le porzioni consigliate di frutta e verdura nella dieta quotidiana è un’ottima abitudine.

La fibra aiuta a rallentare la digestione, che permette di prevenire i picchi di zucchero nel sangue e migliora la sensazione di sazietà limitando gli eccessi di altri cibi calorici.

Uno studio del 2013 della Harvard School of Public Health ha rilevato che le persone abituate a mangiare mele, hanno un rischio più basso di sviluppare il diabete di tipo 2. Alla fine vedi che il detto “una mela al giorno” è più che mai azzeccato?

Inoltre, l’alto contenuto di fibre nelle mele permettono di fornire prebiotici come nei cereali integrali (fibre indigeribili che i batteri “buoni” nell’intestino utilizzano per mantenere il microbiota dell’apparato digerente in equilibrio).

I prebiotici possono migliorare la salute gastrointestinale e potenzialmente aumentare l’assorbimento del calcio.

Proprietà nutrizionali della mela

Mangiando una sola mela media assumi il 14% del tuo valore giornaliero di vitamina A e l’11% del tuo valore giornaliero di vitamina C. Numeri di tutto riguardo. Gli antiossidanti (come le vitamine C e la vitamina A ) nelle mele aiutano a prevenire danni ossidativi provocati dai radicali liberi . I potenziali benefici per la salute sembrano essere concreti. Ci sono studi che valutando gli antiossidanti contenuti nelle mele hanno dimostrato di proteggere contro il cancro e asma .

Mangiare regolarmente mele potrebbe anche aiutare con la perdita di peso . Le mele sono un’ottima fonte di fibre e possono essere tranquillamente inseriti nella lista degli spuntini ipocalorici .

È stato dimostrato che mangiare spuntini ad alto contenuto di fibre aiuta a migliorare la sazietà; si riduce perciò il consumo calorico complessivo durante il giorno. Questi fattori sono da tenere in alta considerazione quando si decide di perdere peso.

Non c’è nulla di sbagliato ad inserire nello spuntino pomeridiano una mela come abitudine alimentare. Per aggiungere fibre, proteine ​​e grassi, potresti abbinare le tue fette di mele a uno o due cucchiai del tuo burro di arachidi naturale o di altri burri da frutta a guscio. Trucchetto: la vitamina C presente nelle mele ti aiuta ad assorbire meglio il ferro nei burri di noci, aiutando a migliorarne la biodisponibilità per un nutrimento ancora più efficace.

Quante Calorie In Una Mela?
5 (100%) 16 votes

Commenta con Facebook