La quinoa è il tesoro dei vegani. Senza glutine e con tante proteine, cuoce in meno di 20 minuti e completa qualsiasi dieta. Spesso considerata un cereale, è in realtà un seme. La quinoa è uno degli alimenti vegetali più ricchi di proteine ​​in circolazione e contiene anche fibre e numerose vitamine e minerali.

La quinoa è ricca di proteine?

Insalata di quinoa, melanzane e cipolle rosse.

Quinoa: la Madre di tutti i “cereali”

Le piante di quinoa sono originarie delle Ande in Bolivia, Cile e Perù. I popoli di queste regioni l’han mangiata per 5.000 anni, riferendosi ad essa come “caviale vegetale”. Il suo significato letterale nella lingua Inca è “madre del grano”. La quinoa è in realtà parente di barbabietole, spinaci e bietole ( Famiglia Chenopodiaceae). Le sue foglie possono essere mangiate in modo simile. Le Nazioni Unite hanno designato la quinoa come “super coltura” per il suo valore nutrizionale e la capacità di nutrire in modo efficiente grandi masse di persone.

Una rarità nel regno vegetale

Le proteine ​​sono costituite da unità chiamate amminoacidi, spesso indicate come le particelle elementari delle proteine. Per soddisfare i bisogni nutrizionali ideali, le persone hanno bisogno di consumare cibi con tutti gli aminoacidi essenziali. I prodotti animali sono proteine ​​complete, perché forniscono tutti gli amminoacidi essenziali. I prodotti vegetali offrono spesso alcuni ma non tutti gli amminoacidi. La quinoa, tuttavia, è una proteina completa, rendendola un’entità rara e speciale nel regno vegetale.

Proteine ​​e molto altro ancora

Una tazza di quinoa cotta ha circa 220 calorie. Contiene più di 8 grammi di proteine, contenuto simile a una tazza di latte. I centri per il controllo e la prevenzione delle malattie raccomandano che le proteine ​​comprendano sempre dal 10 al 35 percento delle calorie giornaliere . Una tazza di quinoa contiene inoltre 5,2 grammi di fibra , insieme a calcio , ferro , magnesio , zinco e diverse vitamine del gruppo B .

Facile da cucinare

La quinoa è disponibile in diversi colori, tra cui bianco, rosso e nero. Si espande come il riso, producendo circa tre volte la quantità originale. Quando calcoli il contenuto proteico, considera che 90 grammi secchi produrranno circa 200 grammi cotti. Puoi gustare la quinoa da sola aggiungendo le tue spezie preferite o come contorno o in una zuppa. Per aggiungere sapore e aumentare ulteriormente il contenuto proteico, puoi aggiungere fagioli, carne magra o frutti di mare.

Le persone stanno anche leggendo

Commenta con Facebook