Come Mangiare il Melograno Frutto dell’Autunno

Come mangiare un melograno

Il Melograno come si mangia e pulisce.

Inizia con un melograno fresco

melograni freschi

Melograni freschi

Esistono molte guide che ti dicono come separare i semi del melograno dal midollo e dalla loro membrana; per esempio servendoti di una ciotola d’acqua per immergerli. Ma un melograno come si mangia? Mangiare una melograna è facile e abbastanza veloce una volta che si è imparata la tecnica giusta per liberare gli arilli. Segui semplicemente le semplici indicazioni che ti suggerisco qui e mangerai semi di melograni in pochissimo tempo.

Cerca delle melagrane rotonde e dal bell’aspetto che siano fresche. Quando sono conservate a lungo si presentano con una buccia più avvizzita un po’ ruvida al tatto. La buccia inspessita inizia a chiudersi attorno agli arilli ( erroneamente chiamati semi ). I melograni devono sentirsi pesanti rispetto alle loro dimensioni ed essere privi di tagli o ammaccature.

I melograni sono frutti non climaterici per cui non maturano dopo essere stati raccolti. Tuttavia si ammorbidiscono facilmente quando raggiungono la maturazione. Ecco perché vengono spesso raccolti a maturazione. È molto più probabile trovare melograni freschi e maturi al punto giusto nei mercati degli agricoltori, cooperative che ricevono consegne direttamente dagli agricoltori e nelle cascine che vendono al dettaglio.

Una volta gustati i semi dolci e succosi (arilli), perché tecnicamente i semi sono le punte leggermente croccanti al centro degli arilli ti potrebbe venire voglia anche di assaggiare il succo di melograno oppure sapere quanto berne .

Ora vediamo come aprire un melograno con i prossimi passi.

Passo 1. Taglia la parte superiore del melograno

preparare un melograno

Melograno tagliato alle due estremità.

Ora cerchiamo di capire come sbucciare il melograno. Taglia e scarta la parte superiore della melagrana, assicurandoti di tagliare abbastanza della parte superiore per rivelare i semi rosso vivo sottostanti.

Passo 2. Seziona la melagrana

Melograno pronto da mangiare

Come aprire una melagrana.

Usa un coltello affilato per tagliare solo attraverso la buccia del melograno e lungo le sezioni bianche (membrana chiamata cica) che vanno dal centro del frutto alla buccia, tra i semi; ci dovrebbero essere sei sezioni da sezionare. Nota che stai facendo dei tagli senza intaccare i chicchi della melagrana.

Passo 3. Dividi le sezioni del melograno

semi di melograno

Melograno sezionato.

Dividi il melograno a metà o per sezione. Segui le sezioni della melagrana dividendola il più possibile, partendo dal midollo bianco (questo è il punto in cui il frutto si separerà in modo naturale nella maggior parte dei casi). I tagli realizzati ti saranno serviti proprio per facilitare questa operazione.

Rompere le sezioni di melograno in pezzi ancora più piccoli affinché il metodo sia più accurato. È meglio se lo fai su una superficie di lavoro pulita e liscia o in una ciotola; tieni conto che in questa fase i semi tendono a cadere fuori e separarsi dalla bacca della melagrana.
Stacca e scarta i pezzi di membrana bianca che copre i grappoli di semi di melograno.

Passo 4. Sgrana il melograno

mangiare melograni

Melagrana sgranata.

Ora sgranare il melograno sarà più facile.

Adesso rivolgi  il lato di sezione del melograno con gli arilli verso la ciotola. Prendi i bordi della sezione e tirali indietro verso di te per fare in modo che i semi cadano dentro la ciotola.

Strofina delicatamente o stacca ogni seme dal midollo o dalla buccia del melograno. I semi di melograno maturo dovrebbero liberarsi facilmente dal midollo; è possibile sia necessario rimuovere un po’ di membrana dalla superficie dei semi, nei punti in cui siano ben aderenti alla buccia.

Passo 5. Adesso sei pronto a gustarti il tuo melograno

mangiare il melograno

Semi di melograno pronti per essere mangiati.

Ripeti il ​​passaggio per ogni sezione di melograno tagliata. Finito? Ora guarda il mucchietto luccicante di splendidi semi di melograno: sono pronti da mangiare!

Ogni melograno di medie dimensioni produrrà circa 1 tazza di semi di melograno. Puoi usarli nelle insalate, farci dei frullati con altra frutta o goderteli direttamente uno ad uno.

Ricorda che questo tesoro duramente conquistato è davvero un alimento di qualità per la salute. Ti invito a leggere anche: Melograno: 7 Sorprendenti Benefici da Conoscere .

Crediti immagine: Molly Watson .

Le persone stanno anche leggendo