Un regime dietetico a basso contenuto di carboidrati è una scelta conosciuta per la perdita di peso. Se combinata con dei giorni di concessioni, si rivela più efficace e facile da portare avanti. L’interesse per la dieta Carb Cycling è in aumento. Il fatto di poter mangiare ciclicamente più carboidrati e comunque perdere peso velocemente, attrae molte persone.

Il Carb Cycling comporta il consumo di alimenti con pochi carboidrati per un periodo di tempo, intervallando con dei giorni di maggiore consumo glucidico. Conoscere la ciclizzazione dei carboidrati può aiutare ad accelerare la perdita di peso diminuendo le possibilità di abbandonare la dieta; ciò è possibile perché ogni tanto ti è concesso di sgarrare.

Carb Cycling: Dieta Applicata alla Ciclizzazione dei Carboidrati

La Dieta Carb Cycling può rivelarsi più efficace rispetto ad altre diete low-carb.

Benefici

Il carb cycling fornisce molti benefici rispetto a una dieta a basso contenuto di carboidrati. A livello psicologico, diventa più facile mangiare meno carboidrati quando sai di poter avere un giorno carico di carboidrati dopo pochi giorni. Il fatto di poter mangiare i tuoi cibi preferiti ogni tanto, rafforza la tua volontà per affrontare le giornate a basso consumo di zuccheri.

Il carb cycling può anche essere un ottimo strumento per la perdita del grasso corporeo. Un piano alimentare a basso contenuto di carboidrati insegna al tuo corpo a utilizzare il grasso corporeo per produrre energia invece che attingere dai più immediati carboidrati. Una volta che il tuo corpo aumenta la capacità di bruciare i grassi, i tuoi giorni che sporadicamente saranno ricchi di carboidrati, non bloccheranno più questa capacità acquisita e perderai peso.

La dieta carb cycling funziona anche da regolatore degli ormoni legati alla fame e consente al corpo di ripristinare le riserve di glicogeno muscolare. Questo può essere utile se sei un atleta, dato che il glicogeno è necessario per l’esercizio.

Protocollo di ciclizzazione dei carboidrati

Si può approcciare al carb cycling in diversi modi. Tra i più popolari c’è quello di mangiare alimenti low-carb cinque giorni a settimana e due giorni a scelta di cibi ad alto contenuto di carboidrati. I giorni possono essere distanziati oppure uno dietro l’altro. Nei giorni in cui l’ assunzione di carboidrati è alta, questi non dovrebbero superare il 50 percento circa delle calorie giornaliere. In quei giorni le calorie a cui fare riferimento sono quelle del mantenimento.

Per capirlo puoi usare il calcolatore della perdita di peso di Alimentazione Sportiva . Nei tuoi giorni di meno carboidrati, i glucidi dovrebbero essere tra lo zero e i 50 grammi al giorno. Le calorie dovrebbero essere inferiori rispetto ai giorni ad alti carboidrati.

Esempi

Per una donna di 72 Kg, la dieta carb cycling potrebbe essere simile a questa:

  • Lunedì: basso contenuto di carboidrati, 1.150 calorie. 0 a 50 grammi di carboidrati massimo;
  • Martedì: alto contenuto di carboidrati, 1.950 calorie. 240 grammi di carboidrati massimo;
  • Mercoledì: basso contenuto di carboidrati, 1.150 calorie.Tra 0 e i 50 grammi di carboidrati al massimo;
  • Giovedì: contenuto basso di carboidrati, 1.150 calorie. Da 0 a 50 grammi di carboidrati massimo;
  • Venerdì: basso contenuto di carboidrati, 1.150 calorie. 0 a 50 grammi di carboidrati massimo;
  • Sabato: alto contenuto di carboidrati, 1.950 calorie. Massimo 243 grammi di carboidrati;
  • domenica: carico di carboidrati basso, 1.150 calorie. Tra 0 e 50 grammi di carboidrati massimo.

Utilizza una app contacalorie online per determinare di quante calorie hai bisogno per mantenere il peso in base all’età, all’altezza e al tuo peso attuale. Questo è solo un esempio per avere un’idea di conteggio delle calorie per i giorni ad alto introito di carboidrati, con non più del 50 per cento delle calorie da carboidrati. Nei giorni a basso contenuto di carboidrati, non superare i 50 grammi di carboidrati al giorno.

Considerazioni

I migliori risultati si ottengono cercando di mangiare sano il più possibile. La scelta di carboidrati con indice glicemico più basso nei giorni con più carboidrati è un elemento importante. Puoi gustare tutti i tuoi cibi preferiti; meglio però, non dimenticare di assumere frutta e verdura anziché solo carboidrati da fonti meno sane come zuccheri e farina bianca.

E’ dimostrato che i carboidrati a basso indice glicemico siano tra le scelte migliori per ridurre il peso rispetto ai carboidrati ad alto contenuto glicemico. Ci sono numerosi studi a favore delle diete low-carb o a contenuto controllato di carboidrati.

Potenziali

Il successo della dieta spesso è dovuta alla capacità della nostra mente di portare avanti un obiettivo. Una dieta che applica la ciclizzazione dei carboidrati può significare un passo in più verso la riuscita del dimagrimento, poiché in effetti, non causa privazioni psicologicamente pesanti. Fare qualche giorno in cui si può mangiare quasi come non si stesse eseguendo una dieta, aiuta gli sforzi per perdere peso ed evita l’effetto yo-yo.

Imparare a mangiare gestendo  e alcune volte, assecondando le tue voglie, permette di perdere grasso corporeo e guadagnare massa muscolare magra. Con meno sforzi rispetto alle diete classiche, la dieta carb cycling si può rivelare uno strumento da provare per cambiare la propria composizione corporea per sempre.

Carb Cycling: Dieta Applicata alla Ciclizzazione dei Carboidrati
5 (100%) 10 votes

Le persone stanno anche leggendo