La parola “core” viene usata in diversi modi nel mondo della forma fisica. Alcuni pensano che il nucleo del corpo sia limitato agli addominali ma non è così. I principali muscoli del core risiedono nella zona del ventre e da metà al fondo della schiena (non le spalle). Solo perifericamente includono i fianchi, le spalle e il collo. L’allenamento principale del core training contribuisce ad avere muscoli addominali tonificati anche se gli esercizi di base comprendono molto altro rispetto ai più conosciuti crunch.

Core Training: Benefici dell'Allenamento Funzionale

Il core training è l’insieme di esercizi base in ogni programma di allenamento per rafforzare i muscoli e la core stability.

A cosa serve e funzioni del Core Training

La ginnastica funzionale o il core training riguarda potenza, forza, resistenza e stabilizzazione. I muscoli del core creano una base solida per il tuo corpo. Permettono di migliorare le tue capacità motorie, coordinative e di mobilità articolare.

Allenare il nucleo del corpo con esercizi funzionali e attrezzi mirati consente di stabilizzare la colonna vertebrale, quindi migliorare e controllare la postura. Ecco perché viene chiamato anche allenamento del core stability. L’allenamento funzionale consente di esercitare il movimento rendendolo ottimale per le attività quotidiane. Allenare il tuo core non solo migliora l’equilibrio e il movimento funzionale, ma crea quell’aspetto del corpo tonico che tante persone desiderano.

Quali sono i muscoli interessati dal Core Training?

Quindi quali sono i muscoli principali interessati dall’allenamento funzionale? Secondo gli studi sui benefici del core training per prevenire le lesioni, il nucleo può essere definito come complesso lombare-pelvico-anca. In questa zona infatti esistono 29 muscoli che si possono allenare efficacemente [ 1 ].

Fondamentalmente bisogna far riferimento al tuo nucleo dal tronco fino ai fianchi. Questi muscoli permettono il movimento funzionale in qualsiasi direzione. Tieni presente che questi muscoli proteggono la colonna vertebrale, consentendo così di avere una schiena più forte.

I muscoli stimolati negli esercizi core training

I muscoli che intervengono nel core fitness sono quelli della parte addominale; principalmente vengono interessati il pavimento pelvico, i glutei e la muscolatura lombare:

  • Gli adduttori dell’anca;
  • Gluteus Medius;
  • Gluteus Minimus;
  • Erector Spinae o Muscolo Sacrospinale;
  • Rectus Abdominis o Muscolo retto dell’addome;
  • Gluteus Maximus;
  • Muscoli posteriori della coscia;
  • Piriforme;
  • Flessori;
  • Addominali trasversali;
  • Interno obliquo;
  • Obliquo esterno;
  • Multifidus.

Lavorare su più muscoli con una ginnastica funzionale del nucleo, significa migliorare la mobilità del proprio corpo in modo massiccio. Se stai cercando di migliorare il tuo fitness , non focalizzarti solo sui crunch, prova a fare seriamente del sano ed efficace core training.

Core Training: Benefici dell’Allenamento Funzionale
5 (100%) 14 votes

Commenta con Facebook