Le arti marziali sono un metodo antico per allenare la tua mente, il corpo e lo spirito ad agire come un tutt’uno. I praticanti di arti marziali si battono per l’armonia. Inoltre imparano anche tecniche di autodifesa efficaci e spesso potenti. Coinvolgere i bambini nelle arti marziali permette loro di trarre benefici in diverse aree della vita. La maggior parte delle arti marziali ha origine in Asia. Ne fanno parte karate, judo, kung fu, tae kwon do, jiu jitsu, aikido e muay thai.

Arti Marziali Per Bambini: Quali Sono I Benefici?

Quattro bambini tra i 3 e i 4 anni praticano arti marziali (karate).

Fitness

Il fitness è un elemento cruciale per tutte le classi di arti marziali. A maggior ragione è importante quando sono coinvolti i bambini. I riscaldamenti con salti, i piegamenti sulle braccia ed allungamenti, sono comuni. I movimenti dell’arte marziale spesso mettono alla prova i muscoli e il sistema cardiovascolare. Gli artisti marziali sono noti per essere tonici, flessibili e fisicamente in forma. Se al tuo bambino o bambina piaceranno queste discipline, avrà tutte queste qualità fisiche.

Difesa personale

La capacità di difendersi da un aggressore è una sensazione di potere. La maggior parte delle arti marziali usa l’autodifesa come pietra angolare dell’intero programma allenante. I metodi precisi variano da disciplina a disciplina. E’ certo che con la pratica regolare, tuo figlio imparerà a difendersi in una varietà di modi diversi. Molte scuole di arti marziali insegnano anche tecniche intelligenti ai bambini affinché evitino di mettersi nei guai senza dover ricorrere a ciò che si è imparato.

Autodisciplina

Le arti marziali aiutano a focalizzare la concentrazione mentale del bambino. Migliora la capacità di concentrarsi su un compito e di portarlo a termine. La disciplina che si insegna nei dojo a proposito di costumi e tecniche spesso si traduce in altre aree della vita, comprese le faccende scolastiche e domestiche. Si entra e si esce dal dojo inchinandosi; è un segno di rispetto verso l’arte del ringraziamento per tutto ciò che di valido essa ha offerto.

Rispetto

Le arti marziali riguardano il rispetto. Colpire, calciare, schivare e bloccare sono tutti secondari rispetto al rispetto che viene mostrato nel momento in cui entri in un dojo. I bambini imparano a inchinarsi ai maestri che sono venuti prima di loro e ai loro attuali istruttori. Imparano anche a trattare gli altri compagni come desidererebbero essere trattati. Gli istruttori di arti marziali seri si occupano regolarmente della questione del rispetto. Insegnano e istruiscono agli studenti a praticare il rispetto per sé, genitori, insegnanti e colleghi in ogni occasione.

Fiducia in se stessi

Un bambino che fa sua la passione delle arti marziali è generalmente un bambino che è sicuro di sé. Seguire i percorsi che un’arte marziale offre e il sistema di classificazione delle cinture, fornisce al bambino degli obiettivi misurabili, da seguire, che sono realistici da raggiungere. Il senso di realizzazione che un bambino prova padroneggiando una nuova tecnica o passando di grado con una nuova cintura, non lo abbandonerà più.

Un libro per i piccoli atleti

Il karate affascina sempre i bambini. Ti consiglio un regalo per bimbi e ragazzi che amano il karate o lo praticano! E’ divertente, contiene simpatiche illustrazioni. Permette di approfondire la conoscenza sulle arti marziali e far appassionare a questo sport femminucce e maschietti.  Il libro è Te lo do io il karate! della famosa collana Geronimo Stilton.

Arti Marziali Per Bambini: Quali Sono I Benefici?
5 (100%) 6 votes

Commenta con Facebook