La bromelina è una combinazione di enzimi, chiamati enzimi proteolitici. Aiutano il corpo ad assorbire e assimilare le proteine ​​dagli alimenti, secondo il Biomolecules Journal of Biogenic Substances. Sebbene la bromelina sia più comunemente disponibile come integratore alimentare in Italia e in altri paesi del mondo occidentale, è una sostanza a base vegetale.

Alimenti che contengono bromelina

La bromelina è una combinazione che si trova nell’ananas.

Ananas

La bromelina è disponibile solo in forma naturale dall’ananas, un frutto originario dell’America centrale e del Sud America. E’ presente nel frutto e nello stelo della pianta. Sia il gambo che il succo della polpa dell’ananas contengono bromelina.

Benefici

I professionisti della medicina alternativa raccomandano la bromelina per la guarigione delle ferite dei tessuti molli, secondo l’American Cancer Society. Questo composto enzimatico può aiutare a ridurre l’infiammazione dei muscoli e dei tessuti molli. Le proprietà antinfiammatorie della bromelina possono anche contribuire ad alleviare il dolore e la rigidità associati alla sindrome del tunnel carpale e all’artrite. La bromelina può anche aiutare ad alleviare problemi digestivi e combattere le infezioni. Alcuni produttori di integratori di bromelina sostengono anche che questa sostanza aiuti a ridurre i tumori e nel dimagrimento ; ad oggi le prove sono ancora insufficienti per sostenere con certezza tali affermazioni.

La bromelina è notevolmente assorbibile dal corpo senza perdere la sua attività proteolitica. Altri benefici terapeutici sono il trattamento dell’angina pectoris, bronchite, sinusite, trauma chirurgico e tromboflebite.

Pericoli

La bromelina può causare lievi effetti collaterali come diarrea, aumento del sanguinamento mestruale, vomito e nausea, secondo il Centro medico dell’Università del Maryland. Se si soffre di allergia all’ananas, la bromelina può anche causare eruzioni cutanee o problemi respiratori. E’ una sostanza che può anche interagire con diversi farmaci e composti chimici. Non si dovrebbe assumere bromelina se si prendono anticoagulanti, come warfarin, aspirina o clopidogrel. La bromelina inoltre amplifica gli effetti dei sedativi, come l’alcol, gli antidepressivi triciclici, i barbiturici, i sonniferi e le benzodiazepine.

Alimenti Che Contengono Bromelina
5 (100%) 9 votes

Commenta con Facebook