Dovresti sapere che le patate dolci a pasta arancione conosciute anche come patate americane, sono facilmente disponibili, poco costose e deliziose. Inoltre se inserite nella dieta offrono molti benefici per la tua salute. Eccone 9 che dovresti valutare:9 Benefici delle Patate Dolci per la Salute

1. Contengono una buona quantità di vitamina B6.

In una porzione di 100 grammi di patate dolci , il contenuto di vitamina B6 è di circa 0,2 mg. Ciò significa che avresti un apporto di questa vitamina pari al 10% del fabbisogno giornaliero. E’ ovvio che dipende anche dal tuo consumo calorico giornaliero e dagli obiettivi alimentari che ti sei posto. La vitamina B6 o Piridossina aiuta a ridurre i livelli di omocisteina nel nostro corpo. L’omocisteina è legata a malattie degenerative, ad attacchi cardiaci e una sua presenza elevata scatena iper-produzione di radicali liberi .

2. Sono una buona fonte di vitamina C .

Mentre ognuno di noi sa che la vitamina C potrebbe prevenire il raffreddore , poche persone sono consapevoli che questa vitamina svolge un ruolo importante nella formazione di ossa e denti. Inoltre è indispensabile nella digestione e nella formazione dei globuli rossi. Contribuisce ad accelerare la guarigione delle ferite, produce collagene che aiuta a mantenere l’elasticità della pelle ed è fondamentale per aiutarci a far fronte allo stress. Aiuta a proteggere il nostro corpo dalle tossine e dagli stati ossidativi che possono scatenare alcune forme di cancro. E’ certo che le patate dolci possano essere inserite senza dubbio nell’elenco dei migliori alimenti antiossidanti .

Patate dolci grigliate

3. Sono una buona fonte di vitamina D, che aiuta a costruire ossa sane.

La vitamina D è fondamentale per il sistema immunitario e la salute generale. Nonostante il suo nome, non è proprio una vitamina ma un vero e proprio ormone che regola il metabolismo del calcio. La vitamina D è prodotta principalmente nei nostri corpi in seguito ad un assorbimento adeguato di luce solare. Non è raro soffrire nella stagione invernale di disordine affettivo stagionale (o SAD); legato alla luce solare inadeguata e quindi a una carenza di vitamina D.

La vitamina D svolge un ruolo importante nei nostri livelli di energia. Rende gli stati d’animo più stabili e aiuta a costruire ossa, cuore, nervi, pelle e denti e supporta le attività della tiroide. Le patate americane hanno un contenuto di Vitamina D non indifferente.

4. Le patate dolci contengono ferro e sostengono un sano sistema immunitario.

Alimenti come le patate dolci contengono circa 68 milligrammi di ferro per 100 grammi. Per farti un’idea del quantitativo:

  • 1 tazza grande è pari a 200 grammi.

Abbiamo bisogno di ferro per avere un’adeguata energia. In realtà il ferro svolge molti ruoli importanti nel nostro corpo. Permette la produzione di globuli rossi e bianchi, di resistere allo stress, il funzionamento immunitario corretto e il metabolismo delle proteine.

5. Le patate dolci sono una buona fonte di magnesio , minerale utile al rilassamento e anti stress.

Il magnesio è necessario per i globuli rossi, le arterie, le ossa, il cuore, i muscoli e l’equilibrio delle funzioni nervose. Gli esperti stimano che circa l’80 per cento della popolazione italiana possa essere carente di questo importante minerale. Ecco perché consumare 100 grammi di patate dolci permette di ricevere 25 mg circa di magnesio.

6. Sono una fonte di potassio.

Il potassio è uno degli importanti elettroliti che aiutano a regolare i battiti cardiaci e i segnali nervosi . Come gli altri elettroliti, il potassio serve a molte funzioni essenziali dell’organismo. Tra queste ci sono il rilassamento delle contrazioni muscolari, propagazione degli impulsi nervosi, regolazione dell’idratazione e protezione e controllo dell’attività dei reni.

7. Le patate dolci non causano picchi di zucchero nel sangue.

Le patate dolci hanno una naturale dolcezza.  Il loro indice glicemico può variare molto a seconda della cottura. L’ indice glicemico della patata dolce da 150 g, bollita con la pelle per 30 minuti, è di 46.

loro zuccheri naturali vengono liberati in maniera lenta e costante nel flusso sanguigno , garantendo così un rifornimento equilibrato e regolare di energia.  E’ un alimento che permette di tenere sotto controllo la glicemia senza avere picchi di zucchero nel sangue.

Perché faccia però parte degli alimenti a lento rilascio di carboidrati , la patata dolce dev’essere cotta in determinati modi.

Patate dolci saltate in padella

8. Le patate dolci aiutano a prevenire il cancro e proteggono dagli effetti dell’invecchiamento.

Il loro ricco colore arancione indica che hanno un alto contenuto di carotenoidi e quindi anche di beta carotene , che è il precursore della vitamina A per il corpo. I carotenoidi aiutano a mantenere una vista sana e aumentare la nostra immunità alle malattie. Sono potenti antiossidanti che sembrano aiutare a prevenire alcuni tipi di cancro e a proteggersi dagli effetti dell’invecchiamento [ 1 , 2 ].

Studi eseguiti all’Università di Harvard  su oltre 124.000 persone hanno mostrato una riduzione del rischio di cancro ai polmoni del 32% in persone che consumavano una varietà di alimenti ricchi di carotenoidi come parte della loro dieta regolare. Attenzione perché non si parla di integratori ma di alimentazione con prodotti freschi.

Un altro studio sulle donne eseguito su un arco temporale di 20 anni, ha rilevato che le donne con concentrazioni di carotenoidi più alte nel sangue avevano minime probabilità di recidiva del cancro al seno [ 3 ].

9. Uso versatile in cucina .

Alle patate dolci possono essere dedicate moltissime preparazioni in cucina. Puoi provare ad arrostirle, cuocerle al vapore, al forno, alla griglia, o preparare uno squisito purè di patate dolci. E’ possibile usarle per fare dei primi piatti, aggiungerle a zuppe e stufati. Grazie al loro sapore sono ottime anche da provare con ricette dolci o in deliziosi frullati.

Patate Dolci: 9 Benefici per la Salute
5 (100%) 15 votes

Le persone stanno anche leggendo