I benefici dei Kiwi per la salute sono diversi e di grande aiuto per il nostro organismo.

Il Kiwi è un frutto piccolo con diverse proprietà. Racchiude molti benefici per la salute. La sua polpa verde è dolce e tenera. Questo frutto è ricco di sostanze nutritive come vitamina C, vitamina K, vitamina E, folati e potassio. Ha alto contenuto di antiossidanti e contiene una buona fonte di fibre. Un kiwi o due arrivano a coprire il fabbisogno giornaliero di vitamina C. Sono tra gli alimenti antiossidanti efficaci contro i radicali liberi.

L’Italia è uno dei maggiori produttori di kiwi al mondo. I frutti nostrani sono reperibili sul mercato da novembre a giugno. Altro suo parente stretto a questo frutto è il kiwi giallo. E’ prodotto in grandi quantità in Nuova Zelanda ed è utile anch’esso al nostro organismo grazie alle sue proprietà.

Benefici dei Kiwi: le 7 Più Importanti Proprietà Per La Salute

Benefici del mangiare kiwi e loro proprietà.

1. Può aiutare nel trattamento dell’asma

asmaSi pensa che l’elevata quantità di vitamina C e antiossidanti contenuti nei kiwi possa aiutare le persone nel trattamento per l’asma. Uno studio del 2000 ha scoperto esserci un effetto benefico sulla funzione polmonare tra coloro che consumavano regolarmente frutta fresca, tra cui i kiwi. La frutta fresca come il kiwi ha efficaci proprietà nel ridurre il respiro affannoso nei bambini sensibili a disturbi da asma.

2. Aiuta a regolare la pressione del sangue

pressione del sangueNon solo i frutti del kiwi forniscono una spinta ulteriore alle difese immunitarie, ma regolano la nostra pressione. Uno studio del 2014 ha dimostrato che le sostanze bioattive presenti in tre di questi frutti al giorno, possono abbassare la pressione sanguigna più di una mela al giorno. A lungo termine, sono indicazioni per ridurre i rischi dell’ alta pressione sanguigna, come attacchi cardiaci o infarti.

3. Protegge dalla perdita della vista

vista

La degenerazione maculare è la causa principale della perdita della vista. I kiwi sono frutti che sembrano aiutare a proteggere gli occhi da questa malattia della retina. Uno studio ha scoperto che mangiando tre porzioni di frutta al giorno, la degenerazione maculare è diminuita del 36 per cento. Gli alti livelli di zeaxantina e luteina contenuti in essi, hanno proprietà  protettive per la vista.

4. Aiuta la digestione

digestioneI kiwi contengono molte fibre, elementi essenziali per una buona digestione. Contengono anche un enzima proteolitico chiamato actinidina che agevola la rottura delle proteine. Uno studio ha recentemente scoperto che il suo estratto con un alto contenuto di actinidina aumenta notevolmente il tasso di digestione della maggior parte delle proteine.

5. Migliora il sistema immunitario

sistema immunitarioIl kiwi è un frutto denso di nutrienti e carico di vitamina C. Ne bastano 2 o 3 per fornire circa il 273 per cento del valore giornaliero consigliato. La vitamina C è una sostanza nutritiva essenziale quando si tratta di stimolare la risposta immunitaria per prevenire le malattie. Uno altro studio ha indicato che i kiwi possono sostenere le funzioni immunitarie e diminuire la probabilità di sviluppare influenze o malattie da raffreddamento. Sembra che questa capacità sia particolarmente efficace nei gruppi a rischio come negli adulti oltre i 65 anni e i bambini piccoli.

6. Riduzione del rischio per altre malattie

riduzione rischio per altre malattieLo stress ossidativo può causare danni al nostro DNA. Questo può portare a diversi problemi di salute. Esistono alcune prove sul grande contributo che gli antiossidanti del kiwi danno nella prevenzione delle malattie. Infatti il consumo regolare del suo estratto o consumato intero, riduce la probabilità di stress ossidativo.

Poiché il danno ossidativo del DNA è fortemente legato al cancro del colon, il consumo regolare di questo succoso frutto verde potrebbe ridurre il rischio di cancro al colon. Ulteriori ricerche devono essere eseguite.

7. Diminuisce la viscosità ematica

diminuisce viscosità sangueOltre a regolare la pressione sanguigna, il kiwi è un frutto che può effettivamente ridurre la coagulazione. Lo studio dell’Università di Oslo ha scoperto che mangiare due o tre kiwi al giorno abbassa in maniera decisa la densità del sangue. Inoltre sembra riducano la quantità di grasso nel sangue. I ricercatori sostengono che questi effetti siano paragonabili a quelli di una dose giornaliera di aspirina prescritta per migliorare l’efficienza cardiaca.

Esistono rischi nel mangiarlo?

Mangiare kiwi è considerato sicuro per la maggior parte delle persone. L’eccezione principale è per chi soffre di allergia a questi frutti. I segni di un allergia di kiwi includono prurito in gola, lingua gonfia, problemi di deglutizione, vomito e orticaria. Il rischio di allergia al kiwi aumenta se si è anche allergici alle nocciole, avocado, latte, frumento, fichi o ai semi di papavero.

In rari casi, i kiwi possono rallentare la coagulazione del sangue, aumentando eventuali emorragie.

Come consumarlo e dosi

frullato di kiwiI kiwi possono essere mangiati così come sono o miscelati e frullati in uno smoothie. È meglio non cucinare il kiwi dato che il suo contenuto di vitamina C andrebbe perso con il calore.

In commercio si trovano anche disidratati o essiccati.

Si può anche considerare l’assunzione di integratori. Questi possono essere in forma di polvere, compresse o capsule, e di solito sono composti da estratto di kiwi.

Il dosaggio dipende da fattori come età, stato di salute e attività. Mangiarne da uno a tre al giorno basta alla maggior parte delle persone per ottenere il giusto quantitativo di nutrienti dalla frutta.

Dato il grande contenuto di fibra in essi contenuti, meglio non esagerare nel consumo se non si vuole incappare in disturbi gastrointestinali.

Ricette e usi in cucina

Come ti dicevo, per evitare di perdere gran parte del tenore dei nutrienti di questo frutto, è meglio non sottoporlo a cottura. Se vuoi aggiungere più kiwi alla tua dieta, puoi facilmente incorporarlo in un certo numero di ricette. Ottimi da aggiungere alla colazione, da soli o mescolati assieme a yogurt greco o altri tipi di yogurt. Se invece sei un amante di frullati o smoothie perché non provi questo?

Ecco altri utili suggerimenti per inserire più kiwi in ciò che mangi:

  • Taglia a metà un kiwi maturo, lasciando la buccia e mangia ogni metà con un cucchiaino; usi così la buccia come fosse una ciotola naturale.
  • Crea un cocktail fresco di frutta tropicale che comprenda kiwi, ananas, mango e fragole.
  • Puoi aggiungere una piccola quantità di miele in cima al tuo mix di frutta per avere un po’ di dolce extra.
  • Prova anche uno smoothie o un succo di frutta verde miscelando assieme kiwi, spinaci, mele e pere.
  • Surgela le fette di kiwi per mangiarle come uno spuntino o un dessert rinfrescanti in una giornata calda.
  • Taglia il kiwi e usalo per un’insalata estiva su un letto di spinaci, noci, mirtilli secchi, mela tagliata a dadini, formaggio feta e un leggero condimento di aceto balsamico o limone.
Fonti
Risorse articolo
Benefici del Kiwi: i 7 più Importanti per la Salute
5 (100%) 10 votes

Commenta con Facebook